Successo del XIV Convegno Internazionale di Ufologia a Firenze!

 

Ecco le prime immagini ed il report del convegno che si è appena concluso a Firenze nella splendida cornice dell’Hotel Albani.

SalaStampaConvegno2013

Presid

SabriGary

 

Biglino

101120133642.jpg

 

 

Si è tenuta nell’incantevole cornice dell’Hotel Albani in Firenze e sotto il patrocinio della Regione Toscana e della Provincia di Firenze, il XIV° Convegno Internazionale di Ufologia di Firenze, organizzato, coordinato e realizzato dal GAUS, il Gruppo Accademico Ufologico di Scandicci.

Questo incontro, divenuto nel corso degli anni il principale evento congressuale ufologico italiano, ha mostrato per l’ennesima volta l’elevato livello di corretta informazione e ricerca su una tematica, quella ufologica, tanto delicata quanto affascinante. Nella sala gremita da un attento e competente pubblico, di certo non impreparato in merito a tale tema, si sono avvicendati i principali ricercatori nazionali con inedite ricerche e studi in campo ufologico. Madrina d’eccezione non che presentatrice e moderatrice ufficiale, la nota giornalista televisiva Sabrina Pieragostini, che grazie alla propria competenza professionale e profonda conoscenza del fenomeno, ha diretto in modo magistrale tale evento. Ospite d’onore di questa XIV° edizione e per la prima volta in Italia, il britannico Gary Heseltine ex funzionario di Polizia inglese, il quale nel corso della sua trentennale carriera ha raccolto e catalogato oltre 450 casi ufficiali di avvistamenti Ufo. Heseltine ha calamitato l’attenzione dell’attento pubblico, con una avvincente relazione che confrontava le principali prove raccolte sulla realtà fisica ed intelligente del fenomeno UFO, con le comuni modalità di procedure istruttorie presenti in un normale processo legale. Con il risultato ineccepibile che nel caso di un’ipotetica sentenza di tribunale che si dovesse esprimere su tale fenomeno, le prove portate a sostegno sull’evidente e palese oggettività del fenomeno UFO, siano ampiamente sufficienti a dimostrarne la propria realtà fisica al di la di ogni ragionevole dubbio. Ma tutto questo è stato solo una piccola parte di una giornata colma di interessanti e spesso inedite relazioni. Tra queste vanno segnalate la relazione dell’Ing. Massimo Angelucci (consulente scientifico del CUN), il quale ha mostrato per la prima volta in Italia, un bellissimo reportage da lui stesso prodotto, su una sconosciuta località situata in Armenia, ricca di reperti archeologici con evidenti riferimenti astronomici e con interessanti indizi paleoastronautici. Quella del noto documentarista Ufo Piergiorgio Caria, ricchissima come sempre di inediti e bellissimi video ufologici provenienti da ogni parte del mondo. O il tanto atteso intervento del famoso studioso biblico Mauro Biglino, che ha appassionato come sempre il pubblico presente con le traduzioni alternative (se alternative si possono definire…) a sfondo ufologico del sacro libro. O ancora quella del fisico Clarbruno Vedruccio che ha esposto in modo chiaro e diretto le proprie esperienze personali sul famoso caso di Caronia. Ed ancora la illuminante relazione dell’Ing. Marco Baldini su una tematica estremamente delicata quale quella che vede coinvolta la politica mondiale, la religione e gli avvistamenti di massa; e quella del fisico Federico Tommasi, inerente un nuovo ed inedito studio italiano, sulla possibilità esistenza di altre civiltà nel cosmo. Un’analisi questa che partendo dai vecchi studi del famoso astronomo Frank Drake, è stata sviluppata ed ampiamente modificata con notevoli risultati finali. Oppure l’incisiva relazione della Dr.ssa Enrica Perucchietti, riguardante una sconcertante ipotesi sul contestato ed ambiguo fenomeno delle “abductions”. Insomma, a detta dei molti presenti in sala, una grandissimo convegno di Ufologia.

  Antonella Michelini

 


1° MEETING INTERNAZIONALE DI ESOBIOLOGIA- CITTÀ DI SEGRATE

 

Non mancate al primo convegno organizzato da Extremamente con il Comune diSegrate, alle porte di Milano: “Figli delle stelle- Ipotesi e suggestioni sulla vita extraterrestre“. Ci saranno relatori di eccezione: Pablo Ayo, Mauro Biglino, Alfredo Lissoni, Roberto Pinotti e Biagio Russo. E poi due ospiti davvero straordinari: Lloyd Pye, che parlerà delle ultime scoperte sul cranio dello Starchild, e Gaspare De Lama, uno degli ultimi testimoni del clamoroso Caso Amicizia. A moderare e a presentare,Sabrina Pieragostini.

Dunque, appuntamento a Segrate (MI), presso il centro polifunzionale “G.Verdi” in via XXV Aprile, il 28 e il 29 Settembre.

Tutte le informazioni, sul sito del Comune a questo link:

http://www.comune.segrate.mi.it/informa/figli_delle_stelle_2013.html

 

Ingresso gratuito, prenotazione obbligatoria.

Successo del XIII Convegno Internazionale di Ufologia a Firenze !

 

ecco le prime immagini della manifestazione organizzata presso l’Hotel Albani di Firenze

 

Dr Strand.JPG

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

l’intervento di Earling Strand

 

Col Amond.jpg

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

l’intervento di Amond Andrè

 

 Biglino.jpg

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

l’intervento di Mauro Biglino

 

La sala.jpg

111120122343.jpg

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

la sala dell’Hotel Albani

 

Si avvicina la data del XIII Convegno Internazionale di Ufologia a Firenze !

 

Non mancate ad uno degli eventi più importanti sull’argomento Ufo! 

 

 

convGAUS2012_10.jpg 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

RELATORI PREVISTI:

 

Earling Strand (Norvegia)
Co-fondatore progetto Hessdalen — intervento: aggiornamenti sul progetto Hessdalen

Amond Andrè (Belgio)
Colonnello Esercito Belga (Ret.) — intervento titolo: “The Belgiam UFO wave”

Pietro Marchetti
Presidente GAUS

Roberto Pinotti
Segretario Cun – saggista e massimo esperto nazionale di fenomeni aerei non identificati

Mauro Biglino
saggista e studioso di storia delle religioni — intervento: traduzione ed interpretazioni alternative dei testi sacri – con l’occasione presenterà il suo nuovo libro “Non c è creazione nella Bibbia”

Antonio De Comite
ideatore blog Ufo e dintorni — intervento titolo: “Ufologia: tra mito e realtà”

Sabrina Pieragostini 
giornalista ed ideatrice blog Extremamente.it — intervento titolo: “Indagine sull’impossibile. Mass Media, scienza e ricercatori di fronte al fenomeno Ufo”

 

ed altri importanti ospiti ancora..

 

PROGRAMMA  

Ore 9,30 Pietro Marchetti

Ore 9,50  Andrea Barucci

Ore 10,15 Amond Andrè

Ore 11,15 Coffee Break

Ore 11,30 Mauro Biglino

Ore 12,30 Dibattito

Ore 13,00 Pausa pranzo

 

Ore 15,00 Giuseppe Di Bernardo

Ore 15,10 Sabrina Pieragostini

Ore 15,40 Antonio De Comite

Ore 16,10 Coffee Break

Ore 16,30 Earling Strand

Ore 17,30 Federico Tommasi

Ore 18,00 Roberto Pinotti

Ore 18,30 Dibattito

Ore 19,00 Chiusura lavori

 

(il programma potrà subire variazioni)

 

 

PRESSO

 

Hotel Albani – via Fiume, 12 (zona stazione centrale)

domenica 11 novembre 2012

ore 9.30 – 19.00

 

PATROCINI ISTITUZIONALI

Regione Toscana

Provincia di Firenze

 

CONVENZIONE PERNOTTAMENTI

Hotel Albani **** 055.26030

Hotel Palazzo Vecchio *** 055.212182

 

E’ consigliata la prenotazione dei posti in sala tramite gaus.pr@gmail.com

NB. sarà previsto un contributo economico di autofinanziamento all’ingresso di 20 Eu per l’intera giornata.

Ed a tutti i partecipanti un simpatico gadget in omaggio!

Misteri dal cosmo: un grande successo !

 

alcune immagini del convegno

3393-@.jpg 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

il pubblico in sala

 

3397-@.jpg

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

l’intervento di Pietro Marchetti

 

3411-@.jpg

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

l’intervento di Eamonn Ansbro

 

3462-@.jpg

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 3391-@.jpgEamonn Ansbro, Alain Boudier e Vladimiro Bibolotti

 

 

 

 



 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 il saluto della Provincia di Firenze

  

3395-@.jpg

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 l’intervento di Pietro Marchetti

3420-@.jpg

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

l’intervento di Mauro Biglino

3450-@.jpg

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 l’intervento di Moreno Tambellini

 

3460-@.jpg

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 Roberto Pinotti

 

3475-@.jpg 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

l’intervento di Roberto Pinotti